LinkedIn e gli amici degli amici

Blog sul Lavoro - 21 novembre 2013

Scrivevo, alcuni post fa, di come i social network possano essere utili nel costruire una propria immagine professionale online. Il più diffuso ed interessante social network incentrato sul mondo del lavoro è senza alcun dubbio LinkedIn.

Questo social ha numerose funzionalità. L’idea di base è quella di aiutare gli utenti a gestire la propria rete sociale lavorativa. Come ogni altro social network LinkedIn permette di entrare in collegamento con altre persone, conosciute o sconosciute; a differenza dei tanti social “generalisti”, LinkedIn fa questo orientando il vostro profilo e le vostre connessioni verso le relazioni lavorative.

Questo social ha quindi un’identità ben precisa, offre un servizio che, soprattutto se paragonato ad altri social, è fortemente orientato ad una specifica tematica. Gli utenti che sono su LinkedIn si iscrivono alla piattaforma per esigenze professionali. Su questo social si mantengono e si creano relazioni lavorative, si cercano nuove opportunità di lavoro e collaborazioni, si vedono i curriculum di professionisti del proprio settore o anche solo dei propri amici.

LinkedIn sfrutta a pieno una delle caratteristiche primarie del web, ossia quella di collegare tra loro cerchie sempre più ampie di persone sfruttando in primo luogo i “reali” legami tra le persone. La propria rete di persone su LinkedIn è composta in prima battuta dalle persone a cui si è collegati direttamente, sono gli amici, le persone con cui si lavora o si è lavorato. Ma oltre a queste persone, che LinkedIn chiama i “Collegamenti di primo grado”, il social network propone anche collegamenti di secondo e terzo grado. Gli amici degli amici, per capirsi. In questo modo si può tenere sotto controllo la propria rete lavorativa allargata.

Questa caratteristica del web, che ovviamente non ha inventato LinkedIn, viene sfruttata al massimo proprio grazie a questo modo di ordinare i contatti di ogni singolo profilo. I collegamenti potenziali si moltiplicano rapidamente.
LinkedIn non cade però nel noto paradosso dell’aborigeno proprio grazie al forte orientamento pragmatico e di settore delle sue funzionalità, a cui sopra accennavo.

Aggiungi un commento






Blog sul Lavoro

Offerte Di Lavoro.com - GENIUM SRL unipersonale P.I. 03416470049 - contatti e suggerimenti
sitemap - rss